lunedì 13 novembre 2017

UN RINGRAZIAMENTO A TUTTI I COLLABORATORI DI " DISSONANZE"



Di : Edoardo Longo
In questi  giorni questo blog ha raggiunto 216.438  visite , che sono un traguardo ragguardevole per un blog apartitico , senza sponsors e senza agganci politici. Se poi si calcola a queste visite le oltre 130.000 della prima gloriosa versione sulla piattaforma di splinder ( e le sue numerose traversie, che però non hanno mai  raggiunto l’ obiettivo prefissatosi dai numerosi avversari, cioè della chiusura del sito ) , c’è di chi essere soddisfatti. Si consideri anche che il totale realizzato quando per la prima volta ringrazio i collaboratori di questo blog ( alla fine di novembre del 2013 ) era di 62.000, visite, vuol dire che in poco tempo le visite si sono triplicate , mentre per le prime 62mila si erano resi necessari oltre due anni di tempo .

Ma c'è di più.   Questi sono i conteggi effettuati dal contatore di serie di ogni blog della piattaforma di blogger. Questi contatori sono imprecisi, infatti, quando superano un tetto massimo di contatti in un giorno, si fermano e, se i contatti proseguono, si fermano al tetto massimo cui sono tarati. 

Per avere una idea reale del numero di Lettori di questo blog, bisogna far capo ad altro contatore, molto più elaborato, che è quello del profilo di Google plus

Ecco il link del profilo di google plus associato a questo blog :


in questo profilo sono di fatto solo pubblicati i link di rinvio agli articoli di questo blog ed il profilo è stato aperto alcuni mesi dopo l' apertura di questo blog. Di fatto, ogni visita a questo profilo indica una visita ad uno dei post di questo blog.

Quanti sono i contatti effettuati su questo profilo ? in data odierna questo contatore indica la cifra di  3.703.175 cioè oltre  TRE MILIONI , 703mila  e 175  visite al blog .... Una cifra altissima, che fa di questo blog uno strumento di comunicazione ed informazione di spessore nazionale. inoltre, la versione Google plus di questo blog  conta 1.054 iscritti che ne ricevono in tempo reale ogni aggiornamento. 
Una piccola navicella come questa ha resistito a marosi e a procelle che la avrebbero potuta facilmente schiantare, senza la determinazione di chi la ha voluta e tenuta in piedi ad onta di ogni vile aggressione, da destra , come da sinistra, come pure da parte della " lobby che non esiste " ( ma che sa molto nuocere alla libertà di pensiero...) e che conta molti magistrati sul suo libro - paga....
Ma non è per trionfalismo che pubblico ancora   queste note, bensì aggiornate,, ma per un ‘altra ragione. 

E precisamente per ringraziare tutti i validissimi e numerosi collaboratori che si sono aggiunti  ancora durante questo anno  e che hanno trasformato questo blog in una testata di informazione e di analisi politica molto apprezzata  proprio per il suo carattere decisamente controcorrente.
Molte analisi politiche sul sistema usurajo che sta strangolando la società italiana le trovate solo qui e decisamente introvabili altrove sono le informazioni sulla piaga vergognosa dei processi politici in Italia. Come pure tante informazioni di editoria controcorrente, che meritano supporto e sostegno, per il coraggio dei loro animatori.
Un ringraziamento sentito da parte mia, quindi, a tutti i volontari che collaborano per passione politica e civile a questo blog di informazione controcorrente.

 Ed un invito : chiunque volesse entrare nella equipe di Dissonanze non esiti a farlo .  Gli argomenti  che trattiamo in questa testata informativa sono indicati nell’ indice del sito ( colonna a destra) , e vi è massima libertà di collaborazione, senza censure ideologiche. Qui nessuno è iscritto a partiti politici e  a nessuno si chiede conto di appartenenze ideologiche. Si offre invece piena libertà di opinione ed espressione e anche la protezione di uno pseudonimo ,se richiesta.
Il sottoscritto, poi, è notoriamente una tomba nel proteggere l’ identità e la riservatezza di chi si affida a lui.
Per collaborare, basta inviare i propri post a questo indirizzo email :
longolegal@libero.it 


Per finire, una piccola considerazione ed un invito. Chi collabora a questo blog lo fa per passione politica e culturale e non è retribuito. ma lo spessore degli interventi qui ospitati è significativo , e i collaboratori di questo blog si impegnano per fornire questo servizio gratuito di informazione alternativa e controcorrente.  

Non  è chiedere troppo chiedere ai Lettori un segno concreto di apprezzamento verso questo lavoro, sia pure volontario e gratuito. Un piccolo segno che si concretizzi, oltre pubblicizzare questo blog e a farlo conoscere, anche attraverso l' acquisto, ogni tanto, di uno dei libri pubblicati dalle Edizioni della Lanterna, cui fanno riferimento gli autori degli scritti che qui leggete. 

Il catalogo dove scegliere i libri da acquistare ? Eccolo :


In ogni caso, La navigazione di questo blog continua. 

Barra a dritta, lungo la rotta affascinante della libertà.